Lezione individuale

A chi si rivolge la lezione individuale?

  • A chi vuole imparare ad utilizzare al massimo delle possibilità il proprio telescopio o binocolo nel più breve tempo possibile.
  • A chi vuole regalare un telescopio + le lezioni per imparare ad utilizzarlo.

E’ infatti possibile avere una consulenza per trovare lo strumento più adatto alle proprie esigenze osservative e di budget. Sarà inoltre possibile aggiungere al regalo alcune lezioni individuali per permettere a chi lo riceve di muovere i primi passi sotto il cielo stellato partendo col piede giusto.

*Per chi non possiede uno strumento o vuole utilizzare i nostri per conoscerne da vicino le caratteristiche (nel caso di eventuali acquisti futuri di strumentazione simile), potranno essere messi a disposizione alcuni telescopi da utilizzare durante gli incontri.

Partendo da zero, ci muoveremo passo dopo passo nella scoperta dei diversi metodi per riuscire ad osservare efficacemente i corpi celesti che abitano l’universo.

Spesso si tratta di oggetti difficili da osservare (alcuni risultano praticamente invisibili) e dei quali, senza le giuste tecniche, sembra impossibile distinguerne i dettagli.

L’esperienza e la capacità osservativa influisce in maniera determinante sul numero di oggetti che si possono vedere.

Senza alcuni importanti accorgimenti, c’è il rischio di rimanere sempre allo stesso livello e dopo un po’ di tempo le osservazioni risulteranno simili e poco appaganti, inquadrando i pochi oggetti che si conoscono o che si riescono a puntare. Con l’aiuto di una guida esperta l’osservazione del cielo diventa una nuova scoperta ogni volta!

Cosa si impara in un corso individuale:

  • Montare e smontare il telescopio
  • Allineare il cercatore o il Red Dot al tubo ottico
  • Puntare il telescopio correttamente
  • Riconoscere le costellazioni utilizzando le mappe celesti
  • Scegliere quali oggetti sono alla propria portata: sia come strumento che come capacità
  • Puntare ed osservare la Luna identificandone i crateri e le diverse formazioni visibili
  • Quando e come vedere i pianeti
  • Trovare e osservare stelle doppie e colori delle stelle
  • Osservare il profondo cielo
  • Utilizzare le mappe celesti per inquadrare gli oggetti desiderati
  • Valutare quali oculari utilizzare in base al tipo di osservazione che si desidera condurre
  • Valutare se e quali filtri utilizzare
  • Valutare quali corpi celesti puntare in base ai diversi fattori che possono influire su una visione efficace
  • Tecniche per utilizzare i propri occhi e soprattutto il proprio cervello nell’osservazione del cielo
  • Creare un proprio piano osservativo in base alla stagione
  • Manutenzione e collimazione del propri telescopio

Quali sono i rischi di chi non sa utilizzare bene il proprio strumento e non conosce le tecniche di osservazione?

Troppo spesso si abbandona l’osservazione astronomica per le difficoltà nell’utilizzo dei propri strumenti, perché non si conoscono gli oggetti effettivamente osservabili in cielo. A volte non si sa come utilizzare mappe, stelle e costellazioni per puntare gli oggetti che si vogliono osservare.

Solitamente imparare ad utilizzare bene telescopi, binocoli, mappe e software astronomici richiede moltissimo tempo. Esistono infatti diversi fattori che influiscono in maniera decisiva sulla possibilità o meno di individuare alcuni corpi celesti.

A volte a causa di queste difficoltà si accantona l’idea di riuscire a farcela con le proprie forze, la passione via via diminuisce e con il tempo si abbandona l’osservazione.

Molti attribuiscono allo strumento utilizzato il fatto che le proprie osservazioni siano difficoltose e poco appaganti. Ma, adottando i giusti accorgimenti, l’esperienza osservativa può migliorare molto.

Nella peggiore delle ipotesi può capitare che le ottiche vengano rovinate
(a volte irrimediabilmente) nell’essere maneggiate con poca attenzione.

Come possiamo aiutarti?

Chiedi informazioni qui, verrai ricontattato/a e ti faremo alcune domande per valutare insieme il percorso più adatto per te.

Quanto devono durare le lezioni individuali?

Il numero degli incontri necessari verrà stabilito insieme in base alle tue esigenze. Consigliamo comunque un minimo di 4 incontri.

Ogni incontro ha una durata di un’ora e mezza e si può svolgere sia a domicilio che in un luogo concordato insieme.

* La consulenza è gratuita
Verrai ricontattato/a al più presto